Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Femminile

Poker di acquisti per il Brescia Femminile

brescia femminile

Forze fresche a disposizione di mister Morales: il Brescia Femminile ha ufficializzato quattro acquisti

Brescia Femminile scatenato negli ultimi giorni sul fronte calciomercato: la società guidata dalla presidente Clara Gorno ha infatti ufficializzato quattro nuovi innesti che saranno a disposizione di mister Massimo Morales. In ordine di tempo il primo acquisto è stato quello di Chiara Ripamonti, difensore classe 2001 che arriva in prestito dalla Fiorentina. Sempre in prestito, ma dall’Inter, è arrivata la 21enne Caterina Fracaros. Nelle scorse ore sono invece arrivati due portieri a titolo definitivo: Alice Lugli (classe 1996) e Sara Ferrari (classe 1999).

Di seguito anche le loro prime parole riportate sul sito delle leonesse:

RIPAMONTI.Sono molto contenta di essere al Brescia. Ho ambizioni importanti, come la società. L’obiettivo è fare il meglio possibile, crescere singolarmente e vincere divertendomi. Sarà un campionato lungo e difficile, ci sarà da combattere, ma io non sono una che si spaventa. Sicuramente il duello fisico e farmi sentire in campo sono fra le mie caratteristiche migliori. Ai tifosi dico che sono felice di averli dalla mia parte: ho avuto modo di apprezzarli nelle stagioni scorsi e si sono sempre distinti per costanza e presenza“.

FRACAROS.Sono molto fiduciosa perché il Brescia ha grande tradizione e so che è una società seria e professionale. Sono convinta che faremo bene, cercando di portare a casa degli ottimi risultati. Sono molto contenta. Sono molto testarda, ma ho grande spirito di squadra. Sono estroversa, e lego molto facilmente con le compagne. Dal punto di vista tecnico c’è sempre da lavorare per crescere, però sono sicura che con mister Morales miglioreremo tanto, tutte. Ho iniziato da esterno offensivo, poi progressivamente sono arretrata. Il mio ruolo naturale sarebbe il terzino, ma nella scorsa stagione a Cittadella ho giocato anche da centrale di sinistra in una difesa a tre e anche da quinto di centrocampo. I tifosi sono fantastici, tra i migliori d’Italia. A loro chiedo di continuare a seguirci come hanno sempre fatto, e sostenerci perché il loro supporto sarà importante“.

LUGLI.Venire al Brescia è molto stimolante perché dopo un grande campionato si vuole confermare. Sono contenta e carica di iniziare questa nuova avventura. A 8 anni ho cominciato a fare il portiere. Mi divertiva un sacco buttarmi per terra, e poi non lo voleva mai fare nessuno. Caratteristiche? Mi ritengo un portiere tecnico, reattivo, abile nelle uscite sia alte che basse“.

FERRARI.Mi sento come al primo giorno di scuola. Come se dalla scuola media si passa al liceo, ed è tutto totalmente nuovo. Cercherò di portare qualcosa di mio, migliorarmi con tanta curiosità. Ho una gran voglia di iniziare. Iniziai subito come portiere poi ho fatto anche il difensore centrale, ma poco dopo sono tornata a fare il portiere. Mi piace giocare coi piedi e dare indicazioni alla difesa, mi piace farmi sentire“.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Femminile