Tifo Brescia
Sito appartenente al Network

ESCLUSIVA – Jenny Hjohlman: “Siamo una squadra forte, con la Torres per dare continuità”

jenny hjohlman

Le parole dell’attaccante svedese delle Leonesse in esclusiva al nostro portale

Ritornano su Tifobrescia.it le interviste in esclusiva con le giocatrici del Brescia Femminile. La protagonista di quest’oggi è Jenny Hjohlman, attaccante svedese classe 1990.

COME TI SEI AVVICINATA AL MONDO DEL CALCIO.Mi sono avvicinata al calcio da bambina. I miei amici giocavano a calcio e anche i miei tre fratelli, quindi mi è sembrata una cosa normale da fare. La mia prima squadra è stato il Viksjöfors, che è il paese dove sono nata” .

L’AVVENTURA NEL CALCIO MASCHILE. “L’esperienza è stata bellissima, anche perché giocavo con i miei amici. Nella squadra inoltre c’era anche la mia migliore amica, poi è iniziata l’avventura nel calcio femminile. Fino a 12/13 anni sono stata al Viksjöfors, poi mi sono trasferita. Con la squadra maschile perdevamo spesso (ride, ndr), con le ragazze no”.

BRESCIA.Al Brescia mi trovo benissimo con la squadra, lo staff, il mister e i tifosi. L’anno scorso andava tutto bene, quest’anno è stato difficile: in tante partite abbiamo giocato bene senza però raccogliere risultati. Abbiamo sempre dimostrato di essere una squadra forte, siamo le uniche che hanno portato via punti alla Lazio e domenica abbiamo vinto con il Cittadella. Non vivo a Brescia, ma la città l’ho visitata ed è molto bella”.

LA PROSSIMA SFIDA. L’obiettivo è dare continuità ai risultati e quindi vogliamo fare punti. La vittoria di domenica è stata una sensazione bellissima e vorrei riprovarla contro la Torres“.

IL MOMENTO PIU’ BELLO.Quando ho vinto la prima coppa e avevo 12 anni, ho ricordi bellissimi di quel momento al Viksjöfors“.

IL SOGNO NEL CASSETTO.Ora penso solo a divertirmi e vorrei trasmettere la mia esperienza a tutte le ragazze che giocano con me“.

FONTI DI ISPIRAZIONE.Caroline Seger, che ora milita nel Rosengård e nella nazionale svedese. Ho avuto la fortuna di giocare con lei ed è sempre stata in grado di essere seria e di ridere nei momenti giusti. A livello maschile il mio idolo è Leo Messi, mi sembra uno molto onesto quando gioca e, ovviamente, è anche bravo“.

 

Foto: ufficio stampa Brescia Calcio Femminile

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ritornano su Tifobrescia.it le interviste in esclusiva con le giocatrici del Brescia Femminile. La protagonista di quest’oggi è Gaia Bianchi,...

Le parole dell’attaccante delle Leonesse in esclusiva al nostro portale Ritornano su Tifobrescia.it le interviste in esclusiva con le...

Le parole del terzino delle Leonesse in esclusiva al nostro portale Ritornano su Tifobrescia.it le interviste in esclusiva con...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si è chiusa la finestra invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1 febbraio...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Tifo Brescia