Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

La linea della società è chiara: giocare contro la Reggina

Gli amaranto sono invece in pressing per il rinvio

I prossimi giorni saranno decisivi per capire se Reggina-Brescia di sabato 15 gennaio sarà davvero la prima partita ufficiale del 2022 delle rondinelle. La formazione calabrese conta infatti 20 elementi nel gruppo squadra che sono positivi al Covid e come scrive il Giornale di Brescia i dirigenti degli amaranto starebbero spingendo per il rinvio con dichiarazioni sempre più pressanti a livello mediatico.

Il Brescia nel frattempo segue con attenzione la situazione e rimane sulla propria linea (la stessa di dicembre prima che venisse stabilito il rinvio delle ultime due giornate) e cioè quel del giocare. Le rondinelle sono tutte negative hanno fatto tutto il possibile per evitare il peggio: gestione ferie anticipate, supervisione delle tempistiche di somministrazione delle terze dosi, aver concesso solo un minibreak per Capodanno, regole stringenti negli spogliatoi.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario