Resta in contatto

News

Stefano Minelli: “Se il Brescia andrà ai playoff sarà fastidioso per tutti. Ero, sono e resterò sempre un tifoso”

L’ex portiere delle rondinelle ha centrato la promozione in Serie B con il Perugia

Grazie al successo per 2-0 ottenuto contro la Feralpisalò la scorsa domenica il Perugia è tornato in B dopo un anno di purgatorio. A difendere i pali della formazione umbra c’era l’ex Brescia Stefano Minelli che, in un’intervista al Giornale di Brescia, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

PROMOZIONE.Mi dicevano: se vuoi prenderti la Serie B, te la devi riprendere sul campo. Fatto! Ed è stato bellissimo…

BRESCIA.Se il Brescia conferma la posizione e riesce a disputare i playoff, diventa la mina vagante. Ed incontrarlo sarà fastidioso per tutti. Perché se ci arriva con questo entusiasmo e con un Donnarumma ritrovato, diventa davvero dura affrontarlo. Donnarumma se ritrova se stesso e la sua vena realizzativa sono dolori per le avversarie. Clotet? Da quando è arrivato il Brescia è diventato una squadra vera. Sta facendo davvero benissimo con una media punti altissima. E poi, se batte il Pisa, non è detto che perda a Monza, mentre le altre devono vincerle entrambe e non è per nulla scontato. Joronen? E’ un grande portiere. Ha dimostrato di essere un fenomeno nonostante qualche errore che ci sta. Il Brescia lo seguo sempre e quando lo guardo in tv porto pure bene perché ha sempre vinto. Ero, sono e resterò sempre un tifoso“.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BRESCIA su Sì!Happy

Altro da News