Resta in contatto

Approfondimenti

Brescia, con Manganiello più vittorie che sconfitte in B

Sui precedenti con il fischietto di Pinerolo pesano le cinque sconfitte in A dello scorso anno

Incroci frequenti tra il Brescia e l’arbitro designato di domani Manganiello di Pinerolo. In Serie B con lui le Rondinelle hanno perso solo una volta, in casa con il Livorno nella stagione 2014-15, vincendo 6 volte e pareggiando 2. Una sconfitta nell’unico precedente in Coppa Italia, nel lontano 2012 con la Cremonese, mentre poco c’entra la “cabala” nei tanti incroci della scorsa stagione in Serie A.

DALLE STELLE ALLE STALLE – 3 su 3 nel 2012-13, chiuso con quella corsa ai playoff fermata solo dalla peggiore posizione in classifica: il Brescia batte Lanciano e Grosseto in casa e vince a Modena nelle partite arbitrate da Manganiello. L’esatto contrario avviene nel 2019-20 in A, che viene ricordato per un episodio contestato: il 2-1 di Napoli con un gol di Tonali, inizialmente convalidato dall’arbitro di Pinerolo, annullato al Var per un presunto fallo nell’azione. Di misura anche l’1-2 con la Lazio in una delle poche partite nel Rigamonti pieno di tutto il 2020, mentre non fanno testo le sconfitte successive con Sassuolo, Inter e nel derby con l’Atalanta.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BRESCIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti