Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagni: “Cellino? Agire così non porta a nulla”

L’ex tecnico della salvezza 2017 dice la sua sulle ultime scelte societarie

Nel numero odierno Bresciaoggi ha intervistato Gigi Cagni, l’allenatore della salvezza 2016-17, sul tema degli esoneri e delle scelte fatte in questa stagione 2020-21 dalla società e dal presidente Cellino. Eccone un estratto.

RAZIONALITA’“A stupirmi è Cellino. Un presidente che capisce di calcio, o tra virgolette capiva. La speranza è che il nuovo tecnico riesca ad ottenere ciò che Cellino vuole. Ma il modo di procedere non è quello seguito finora. Io sono uno razionale. Non mi pare si sia proceduto in modo razionale. E Cellino è nel calcio da una vita”.

MERCATO“Se fai la B, entrano in cassa una decina di milioni di euro. In C zero o quasi. Come professionista sono in questo mondo da 50 anni e ne ho viste di tutti i colori. Nessuno però mi può togliere il diritto di non capire. Con questo non voglio giudicare, oltretutto giudicare da fuori è sempre difficile. Se, come mi sembra di aver capito, il Brescia voleva puntare alla promozione, è impossibile capire perché sono stati cambiati 3 allenatori, è stata ceduta una punta da oltre 10 reti. Se il mio obiettivo è la promozione non si allestisce una difesa da ragazzini né si utilizza poco o niente un attaccante come Donnarumma“.

PIOVANI E DELNERI“Non ho nemmeno capito la rinuncia a Edoardo Piovani. La persona giusta per dare una mano a gestire la squadra, è un vero professionista. Il team manager è determinante. (Tra gli allenatori) avrei salvato Del Neri. Lo conosco da 50 anni: un ottimo allenatore e una bravissima persona. L’uomo giusto se si intendeva provare a tornare in A”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tocca a voi tifosi schierare il vostro undici ideale per la sfida contro il Venezia...
Le parole del tecnico del Brescia nella tradizionale conferenza stampa della vigilia...
Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi, sabato 13 aprile...

Dal Network

Il commento del direttore generale dei nerazzurri a fine partita...
Il commento della partita da parte degli avversari: colpe dei nerazzurri nei gol ...
Matteo Tramoni
Aquilani si porta qualche dubbio sul modulo ma dovrebbe confermare la difesa a tre. Beruatto...

Altre notizie

Tifo Brescia