Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ecco i motivi che hanno portato all’esonero

dionigi

Ecco i motivi che hanno portato all’esonero, ieri sera, di Davide Dionigi

Davide Dionigi è il terzo allenatore esonerato da Massimo Cellino in questa stagione. Stagione che doveva essere quella dell’immediato ritorno in Serie A ma che si sta trasformando in un dramma sportivo. Il Giornale di Brescia in edicola oggi ha cercato di analizzare le motivazioni che hanno portato ad un cambio improvviso: Dionigi era sì in discussione, ma dalla sconfitta contro l’Ascoli erano ormai passati quattro giorni e il tecnico emiliano stava preparando la sfida di sabato contro il Cittadella.

La motivazione principale che ha portato all’esonero è il modulo, con quella difesa a tre mai piaciuta al presidente. Troppi giocatori adattati e altrettanti sacrificati. Non è inoltre piaciuta, al di là del modulo di gioco, la gestione di alcune partite terminate con una sconfitta. Altri segnali piuttosto chiari, guardando indietro, erano arrivati dal calciomercato: la punta esperta infatti non è arrivata. Segno che per Cellino la punta esperta è Alfredo Donnarumma, che con il modulo di Dionigi era un pesce fuor d’acqua e che è rimasto penalizzato.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tocca a voi tifosi schierare il vostro undici ideale per la sfida contro il Venezia...
Le parole del tecnico del Brescia nella tradizionale conferenza stampa della vigilia...
Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi, sabato 13 aprile...

Dal Network

Il commento del direttore generale dei nerazzurri a fine partita...
Il commento della partita da parte degli avversari: colpe dei nerazzurri nei gol ...
Matteo Tramoni
Aquilani si porta qualche dubbio sul modulo ma dovrebbe confermare la difesa a tre. Beruatto...

Altre notizie

Tifo Brescia