Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Dionigi: “Quella di domani sarà una sfida molto importante”

Il tecnico del Brescia ha tenuto la consueta conferenza stampa della vigilia dell’impiego esterno in casa dell’Ascoli

Domani alle 14 il Brescia scenderà in campo al Cino e Lillo Del Duca contro l’Ascoli. Il tecnico Davide Dionigi ha parlato in conferenza stampa della sfida che vedrà impegnate le Rondinelle.

SULLA PARTITA. “Penso sia giusto definirla come una sfida importante. E’ una gara nella quale dobbiamo cercare di fare risultato che conta di più della prestazione in questo momento”. 

I GOL NON REALIZZATI E LE TRE SCONFITTE. “Le battute d’arresto vanno analizzate per come arrivano. Dobbiamo tornare a far gol perché nei tre ko abbiamo raccolto molto meno di quanto abbiamo proposto in campo”. 

IL NUOVO SISTEMA DI GIOCO. “Penso che le corsie laterali siano molto importanti per questo nuovo modo di giocare”. 

SULL’AVVERSARIO. “L’Ascoli non è quello di inizio stagione. Si è rinforzato molto in questa sessione di mercato. L’arrivo del nuovo tecnico (Sottil, ndr) ha dato una nuova ventata”.

LA PARTITA DA EX. “Devo ringraziare la città di Ascoli e la società che mi ha dato mi ha permesso di compiere un miracolo sportivo, ma domani saremo avversari anche ci sono molti amici”. 

SU DONNARUMMA. “Abbiamo bisogno della sua migliore forma, ci sta lavorando”. 

SULLA FASE DIFENSIVA. “Dobbiamo migliorarci. Purtroppo con il Monza è successo un infortunio a Joronen, altrimenti avremmo parlato della prima porta inviolata”. 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tocca a voi tifosi schierare il vostro undici ideale per la sfida contro il Venezia...
Le parole del tecnico del Brescia nella tradizionale conferenza stampa della vigilia...
Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi, sabato 13 aprile...

Dal Network

Il commento del direttore generale dei nerazzurri a fine partita...
Il commento della partita da parte degli avversari: colpe dei nerazzurri nei gol ...
Matteo Tramoni
Aquilani si porta qualche dubbio sul modulo ma dovrebbe confermare la difesa a tre. Beruatto...

Altre notizie

Tifo Brescia