Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Penna in trasferta, Pietropaolo (Picenonews24): “Donnarumma e Ragusa giocatori di livello”

sottil

Il collega marchigiano ci ha introdotto la sfida di sabato dal punto di vista bianconero

Meno due alla sfida tra Ascoli e Brescia, due formazioni che vivono stati di salute differenti. Insieme a Cristiano Pietropaolo corrispondente di PicenoNews24, abbiamo provato a conoscere gli argomenti di maggiore interesse del match: in che stato si presentano i marchigiani, l’andamento del campionato e cosa teme più delle Rondinelle. Ecco dunque la nostra Penna in Trasferta: 

In quale condizione fisica, di morale e di risultati si presenta l’Ascoli alla gara di sabato?
“Con l’arrivo in panchina di Sottil, l’Ascoli ha sicuramente migliorato lo spirito e l’approccio alle partite. Purtroppo la situazione di classifica è ancora deficitaria e su questo ha pesato molto il pessimo ruolino di marcia ottenuto sotto la guida di Bertotto e Delio Rossi. La condizione fisica, però, è notevolmente migliorata così come quella psicologica. Anche il gioco è sensibilmente diverso. Il mercato ha portato nuove forze in rosa, sopratutto in attacco, a partire da Dionisi che dovrebbe debuttare già sabato. I tifosi ascolani sono convinti che la risalita della classifica può iniziare molto presto”.

Com’è stato fino ad oggi il campionato di Ascoli e Brescia, e cosa si aspetta dal proseguo?
“L’Ascoli ha pagato molto la prima fase dove i risultati sono stati scarsi con una squadra molle e senza grinta. Adesso le cose stanno cambiando in meglio, sperando che possano arrivare i punti. Il Brescia si trova in una posizione di classifica assolutamente non prevista, considerato l’organico a disposizione che è di ampio livello. Qui ad Ascoli in molti ricordano con piacere l’impresa che mister Dionigi fece nello scorso campionato, salvando una squadra che era praticamente retrocessa”.

Cosa teme di più del Brescia in difficoltà?
“L’attacco bresciano dispone di giocatori di grande livello come Donnarumma e Ragusa, mentre a centrocampo Bisoli è sicuramente un top player”

Chi saranno gli uomini chiave della partita?
“Tra i bianconeri dovrebbe rientrare Sabiri, che nelle precedenti uscite è stato l’uomo in più realizzando gol di ottima fattura. Speriamo che anche Dionisi possa debuttare con un gol. Tra i lombardi direi Donnarumma e Bisoli”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tocca a voi tifosi schierare il vostro undici ideale per la sfida contro il Venezia...
Le pagelle di voi tifosi lasciano spazi a pochi dubbi: è Rolando Maran il vero...
La rubrica che vi permette di assegnare i voti ai giocatori bresciani...

Dal Network

Il commento del direttore generale dei nerazzurri a fine partita...
Il commento della partita da parte degli avversari: colpe dei nerazzurri nei gol ...
Matteo Tramoni
Aquilani si porta qualche dubbio sul modulo ma dovrebbe confermare la difesa a tre. Beruatto...

Altre notizie

Tifo Brescia