Tifo Brescia
Sito appartenente al Network

Giornale di Brescia, Calori: “Torregrossa perdita importante”

Alessandro Calori, ex giocatore e allenatore del Brescia, ha risposto alle domande del sondaggio condotto dal Giornale di Brescia

L’edizione odierna del Giornale di Brescia riporta le risposte di sei allenatori che hanno partecipato al sondaggio sull’andamento del campionato di serie B e sulla situazione della loro ex squadra: il Brescia. Di seguito ecco come Alessandro Calori, che ha indossato la maglia con la V sul petto e che ha allenato le rondinelle per due volte, ha analizzato la situazione.

QUALITA’ DEL CAMPIONATO.Questa è una serie B che ha aumentato la qualità di molte squadre dalla metacampo in avanti. Proprio per questo non c’è una regina incontrastata del campionato tipo il Benevento dell’anno scorso che può andare in fuga e creare il vuoto“.

DELUSIONI E SORPRESE.La squadra che mi ha sorpreso in positivo è il Venezia: mia piace la sua filosofia e cioè l’andare a pescare giocatori che ti possono garantire il risultato, ma anche che possono venire valorizzati. Come delusione direi la Cremonese: ha una rosa di giocatori individualmente validi, eppure come l’anno scorso sta lottano per salvarsi“.

IL BRESCIA.Lo dico con dispiacere: la perdita di Torregrossa è una perdita importante. Non la vedo facile rimpiazzarlo. Ora è pronto Fridjonsson: chiaro che servirà un periodo di adattamento, ma il calcio spesso è imprevedibile e ti riserva sorprese. Speriamo. Il Brescia resta comunque una squadra con una rosa importante per la categoria“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il Giornale di Brescia analizza la sconfitta delle Rondinelle in quel di Cremona...
Ore decisive per il futuro del difensore in scadenza con il Brescia...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si è chiusa la finestra invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1 febbraio...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Tifo Brescia