Resta in contatto

News

Accadde oggi – Roberto Baggio annuncia l’addio al calcio

In un giorno di inverno di 17 anni fa, tramite l’emittente locale Teletutto, Roberto Baggio diede l’informazione dell’addio al calcio alla fine della stagione

Il 29 dicembre 2003 Roberto Baggio annunciava ufficialmente che alla fine del campionato avrebbe dato l’addio al calcio. Una scelta che fu condizionata dai troppi infortuni alle ginocchia che non permettevano più al campione di Caldogno di esprimersi come avrebbe voluto.

GLI INIZI. La carriera del Divin Codino inizia nella Lanerossi Vicenza con la quale ottiene la promozione in Serie B e disputa una stagione ad alti livelli che vale la chiamata della Fiorentina con cui milita 5 stagioni.

IL TRASFERIMENTO A TORINO. Dopo le 5 stagioni in viola si concretizza il trasferimento alla Juventus, con la quale nel 1993 vince il Pallone D’Oro, il premio più rappresentativo per un giocatore.

PRIMA DELL’ARRIVO A BRESCIA. Dopo l’esperienza bianconera, Roberto Baggio colleziona le esperienze con Milan, Bologna e Inter. In rossoblù vince il titolo di capocannoniere che gli vale la chiamata per i Mondiali del 1998.

CON LA MAGLIETTA DELLE RONDINELLE. La carriera del campione vicentino si chiude al Brescia, con cui rimane 4 anni e con cui raggiunge la finale Intertoto nella stagione 2001/2002 persa poi contro il Paris Saint Germain. Complessivamente colleziona 95 presenze e 45 reti in biancoblù.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News