Resta in contatto

Approfondimenti

Dal centroclassifica alla vetta, la situazione un anno fa di Brescia e Pisa

I due club erano appaiati a quota 17 punti, a metà classifica

Umore nettamente diverso rispetto a un anno fa quello di Brescia e Pisa, che nel 2020/21 dopo 13 giornate stazionavano appaiate a 17 punti, -3 dalla zona playoff (e il Brescia ne aveva messi a segno 7 al debutto di Davide Dionigi in panchina). Alcune vittorie nelle gare chiave per il Brescia e soprattutto l’inizio sprint dei toscani ci hanno restituito questa nuova classifica in B, frutto di 27 punti delle Rondinelle e 25 dei nerazzurri. Entrambe però non sono le squadre meno battute del campionato, con 2 sconfitte: Lecce e Frosinone ne hanno riportata finora solo una. Lo scontro diretto, vinto all’andata dal Pisa e al ritorno – in quel rush finale valso i playoff all’ultima giornata – dal Brescia, si teneva però alla 18a giornata e non alla 14a.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti