Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Perinetti dopo l’addio: “Soddisfatto di avere avuto un’opportunità professionale in una città alla quale mi sento molto legato”

“L’anomalia: rinnovare ad aprile e poi decidere di non andare avanti dopo quattro giorni”

Il matrimonio tra il Brescia e Giorgio Perinetti è durato meno di un anno. Il dirigente ha lasciato la barca biancazzurra alcuni giorni fa, al termine della stagione. Oggi il Giornale di Brescia propone un’intervista nella quale Perinetti racconta alcuni passaggi della sua avventura.

ANOMALIA.L’unica anomalia è stata quella di aver firmato ad aprile il rinnovo e poi, quattro giorni dopo, si è deciso di non andare avanti“.

MEGLIO COSI’…Ma forse è stato meglio così perché è sempre meglio essere chiari e non prolungare rapporti che possono inquinarsi già una ventina di giorni dopo. Rapporti che voglio continuare ad avere buoni con una persona che conosco da tanti anni e della quale apprezzo la schiettezza: lui continuerà a fare la sua strada ed io la mia, senza problemi. E con serenità, ognuno continuerà a fare il suo“.

PERMANENZA A BRESCIA.E qui, per ora, voglio comunque restare perché mi sento un pò bresciano. Rimango soddisfatto di avere avuto un’opportunità professionale in una città alla quale mi sento molto legato: è stata una bella esperienza vicino ad una persona di grande intelligenza e di grandi vedute come Cellino. La considero comunque un arricchimento“.

FUTURO.Chiaro che qualche prospettiva c’è e si sta aprendo, ma voglio scegliere, se mai sarà, con molta calma: ormai ho un’età che mi fa decidere di andare dove posso dare il mio contributo sereno, facendo solo cose che mi fanno sentire bene: non mi interessano la categoria, né il blasone“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le speranze per Maran sono nell'impiego dal primo minuto di Moncini; per il resto contro...
Le scelte del mister bresciano in vista dell'impegno di domani contro il Catanzaro, valido per...
Tocca a voi tifosi schierare il vostro undici ideale per la sfida contro il Catanzaro...

Dal Network

Oliveri al posto di Situm, Pontisso favorito su Pompetti per una maglia da titolare al...
Il tecnico giallorosso: "Maran è un allenatore preparato, contro la sua squadra bisognerà mettere in...
Il tecnico giallorosso ritrova Petriccione, che rientra dalla squalifica, e Fulignati...

Altre notizie

Tifo Brescia