Resta in contatto

Approfondimenti

Bresciaoggi: “Donnarumma, finalmente tu. Ma al Brescia ancora non basta”

Il quotidiano locale ha evidenziato la sontuosa prestazione dell’attaccante campano contro il Cittadella dopo mesi difficili

Un gol, un palo e una traversa. Si può riassumere così la partita di Alfredo Donnarumma che nel match contro i veneti è tornato quello di due stagioni fa. Dopo un’inizio a dir poco travagliato (ha dovuto sconfiggere la paura più grande, il Covid), poi la condizione che faceva fatica a tornare la migliore fino a ieri. Quando con il suo ex compagno di squadra, Daniele Gastaldello ha trovato non solo la via del gol, ma anche una prestazione altisonante.

IN BIANCOAZZURRO. Arrivato nel 2018, nella sua prima stagione ha contribuito alla promozione in Serie A con 25 gol in 32 partite, risultando uno dei migliori in casa Brescia.

NELLA MASSIMA SERIE. Un avvio promettente con il gol all’esordio contro il Cagliari, poi il buio complice anche la presenza di Mario Balotelli che lo mette in chiaroscuro. Chiude la stagione con 7 gol in 31 presenze.

QUESTO CAMPIONATO. 3 gol in 12 partite. Ora c’è il tempo per riguadagnare il tempo perduto. Il Brescia ha bisogno lui per portare a casa la salvezza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti