Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Corini: “Mia la responsabilità della sconfitta. Dobbiamo migliorare”

Dopo la sconfitta casalinga del Lecce contro l’Ascoli per 1-2

Delusione nelle parole di Eugenio Corini dopo la sconfitta del Lecce in casa contro l’Ascoli di ieri sera. L’ex tecnico del Brescia, oggi al Lecce che proprio martedì ospiterà le Rondinelle nella 21a giornata di Serie B, ha parlato anche della prossima sfida nelle sue dichiarazioni post gara. Eccone un estratto:

CAMBIAMENTI IN CORSO“Una partita particolare, nel senso che l’abbiamo portata dove volevamo, abbiamo subito il pareggio mentre eravamo in controllo. Lì ci siamo innervositi. E’ un momento particolare. Stiamo integrando ragazzi nuovi, oggi è difficile da commentare, nel mentre stiamo cercando di accelerare un processo che ci porta a pagare qualcosa. Siamo stati autolesionisti, e quando si è così gli avversari sfruttano le situazioni. Anche loro ci sono in campo. Il percorso di crescita deve essere completato, la responsabilità di questa sconfitta è mia. Senza dubbio dobbiamo fare ancora delle cose. Dobbiamo migliorare in delle situazioni, bisogna comprendere quando forzare la giocata e quando muovere ancora il pallone per cercare poi il varco giusto”.

BRESCIA“Riprendere presto è importante. Abbiamo l’occasione di giocare immediatamente contro il Brescia ma con consapevolezza di avere punti da recuperare. Le partite passano e dobbiamo essere bravi a cogliere le occasioni a partire da martedì. Il dolore che abbiamo questa sera deve diventare forza a partire dal prossimo allenamento per preparare la gara di martedì con il Brescia”.

LUCIDITA’“Quando abbiamo giocato con lucidità abbiamo fatto cose importanti, quando vogliamo forzare determinate situazioni sbagliamo da soli. Dobbiamo capire quando dover forzare la giocata e quando far girare la palla. E’ quello che serve nel processo di crescita. I ragazzi si devono liberare da qualche incertezza, nelle partite può succedere che paghi di più oltre i demeriti. Questo fa parte del calcio e bisogna continuare a giocare sempre. La squadra ha energia e nelle situazioni di nostro favore non siamo stati bravi. Le opportunità ci sono state, è dentro la partita che pecchiamo di lucidità forzando delle situazioni invece di avere pazienza”.

Visita Calciolecce.it per saperne di più sull’avvicinamento dei giallorossi all’infrasettimanale di martedì col Brescia

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I blucerchiati sono sulle tracce di Tuia, accostato recentemente anche alle Rondinelle Dopo Kasami, la...

Dopo che il Consiglio di Stato ha riammesso il Brescia in Serie B, le Rondinelle...

Dal Network

Il commento del direttore generale dei nerazzurri a fine partita...
Il commento della partita da parte degli avversari: colpe dei nerazzurri nei gol ...
Matteo Tramoni
Aquilani si porta qualche dubbio sul modulo ma dovrebbe confermare la difesa a tre. Beruatto...

Altre notizie

Tifo Brescia