Resta in contatto

Femminile

Bragantini: “C’è rammarico per come si era messa la partita”

bragantini

“E’ inutile stare a pensare troppo a quello che abbiamo lasciato, guardiamo quello che siamo riusciti a portare a casa”

Simone Bragantini, tecnico del Brescia femminile, ha parlato al sito ufficiale del club dopo il pareggio in casa del Cittadella.

SULLA PARTITA. “Secondo me è stata una bella partita, col Cittadella che è partito meglio, poi noi siamo uscite fuori. Poi è chiaro che nel calcio vince chi concretizza le palle gol, e ne abbiamo messe dentro una per parte. Abbiamo avuto tante occasioni, soprattutto nella ripresa e dovevamo chiuderla. Guardiamo comunque il bicchiere mezzo pieno, perché la prestazione c’è stata. Certo, c’è rammarico per come si era messa la partita”.

SU PARSANI. “Parsani è entrata bene, e alta sulla fascia destra ha fatto vedere di poter giocare in quella posizione. Pasquali oggi oltre al gol ha fatto vedere di poter fare quel passo in più dal punto di vista della maturità che tutti ci aspettiamo da lei”.

SUL RAMMARICO. “No, è chiaro che c’è molto rammarico anche perché dopo l’1-1 abbiamo avuto l’occasione importante per vincere. Però è inutile stare a pensare troppo a quello che abbiamo lasciato, guardiamo quello che siamo riusciti a portare a casa e lavoriamo per la prossima partita”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Femminile