Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Femminile, il Brescia batte il Ravenna

Bella vittoria delle ragazze di Nicolini

Finisce 2 – 1 la sfida tra Brescia Calcio Femminile e Ravenna Women al Centro Sportivo “Mario Rigamonti” di via Serenissima a Buffalora, valida per la 19esima giornata del campionato di Serie B 2023/2024, con le reti di Magri e Fracas per il Brescia e De Matteis per il Ravenna.

Al 7′ Pasquali sfiora il goal grazie ad una bellissima azione partita da un dribbling al limite di Zazzera con cui raggiunge Stapelfeldt in area piccola che serve di tacco il 22 bresciano. Subito dopo, al 9′, la conclusione di De Matteis viene deviata in corner prontamente da Tasselli. Il 18′ sembra il momento buono per sbloccare la partita: Zazzera, appena dentro l’area grande, con un tiro a giro trova l’incrocio dei pali senza, però, che la palla oltrepassi la linea e illude la Leonessa. Nei primi 20′ il Brescia crea diverse occasioni ma, complici i 3 fuorigioco e un pizzico di sfortuna, non riesce a finalizzare. Il Ravenna al 27′ impensierisce la Leonessa con un colpo di testa di Diversi dall’area piccola che viene respinto da Tasselli con un buon intervento. Ancora pronto il 46 bresciano che ferma in un tempo il tiro secco di Diversi al 29′. Al 41′ la rete di Pasquali viene annullata per fuorigioco. Borello non concede minuti di recupero e il primo tempo si conclude sullo 0 – 0.

Dopo 5′ dalla ripresa, è il Ravenna a sbloccare la partita con la rete di De Matteis che gonfia la rete all’incrocio dei pali. Magri al 14′ ristabilisce l’equilibrio con un tiro dal limite che si insacca alle spalle del portiere. Poco dopo, la conclusione di Boglioni al 17′ esce di un soffio sul secondo palo. La Leonessa continua ad attaccare e costringe le romagnole e nella propria metà campo. Al 25′ il Brescia sfiora il goal del raddoppio con un cross di Hjohlman che, però, non trova un attaccante ed esce di pochissimo. Doppio cambio per il Ravenna al 26: fuori Diversi e Mele sostituite da Puntoni e Ventura. Per il Brescia esce Pasquali ed entra Fracas. Allo scoccare della mezzora l’occasione è per Fracas che riceve il lancio lungo e tira secca in porta ma Pignagnoli riesce a deviare in calcio d’angolo. Melandri esaurisce i cambi con la seconda doppia sostituzione di De Matteis e Lattanzio per Costantini e Catalano al 31′. Le padrone di casa continuano a creare numerose buone occasioni senza trovare, però, mai lo specchio della porta. È Fracas di testa a raddoppiare e siglare il vantaggio al minuto numero 47′.

BRESCIA – RAVENNA: 2 – 1 (0 – 0)
MARCATORI: De Matteis 5′ s.t., Magri 14′ s.t., Fracas 47′ s.t.

BRESCIA: Tasselli, Boglioni, Larenza, Magri (C), Stapelfeldt (dal 10′ s.t. Pedrini), Zazzera, Nicolini, Morreale, Hjohlman, Accornero (dal 1′ s.t. Ghisi), Pasquali (dal 26′ s.t. Fracas)
PANCHINA: Bettineschi, Seneci, Celestini, Zanoletti, Raccagni, Menassi
ALLENATORE: Nicolini
ESPULSI: nessuno
AMMONITI: nessuno

RAVENNA: Pignagnoli, Greppi, Georgiou, Mele (dal 26′ s.t. Ventura), Petralia (C, dal 18′ s.t. Sedo Consarnau), Tugnoli, Lattanzio (dal 31′ s.t. Catalano), Croin, Papaleo, De Matteis (dal 31′ s.t. Costantini), Diversi (dal 26′ s.t. Puntoni)
PANCHINA: Pescosolido, Tengattini, Fancellu, Campi
ALLENATORE: Melandri
ESPULSI: nessuno
AMMONITI: Georgiou

ARBITRO: Edoardo Borello di Nichelino ASSISTENTI: Andrea Cocomero di Nichelino e Marco Infante di Battipaglia
Fuorigioco: 11 – 5  Angoli: 3 – 3  Recuperi: 0′ p.t., 4′ s.t.

(Foto sito ufficiale del club)

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una Leonessa combattiva cede solamente nella fetta conclusiva...

Dal Network

Il commento del direttore generale dei nerazzurri a fine partita...
Il commento della partita da parte degli avversari: colpe dei nerazzurri nei gol ...
Matteo Tramoni
Aquilani si porta qualche dubbio sul modulo ma dovrebbe confermare la difesa a tre. Beruatto...

Altre notizie

Tifo Brescia