Resta in contatto

Calciomercato

Donnarumma: la cessione adesso è più di un’ipotesi

Il futuro di Alfredo Donnarumma rimane uno dei grandi nodi di questo inizio di stagione

Donnarumma? Alfredo è un nostro giocatore, finché è qui lo alleno come un calciatore importante”. Queste le parole con le quali mister Inzaghi si era espresso sull’attaccante al termine dell’amichevole disputata domenica. A creare discordia è la questione legata al contratto: Donnarumma rimarrebbe volentieri a Brescia rinnovando il contratto, cosa che a Cellino al momento non è gradita.

Il procuratore del centravanti non parla di problemi economici, bensì di motivazioni: se la punta di Torre Annunziata si sente parte integrante del progetto riesce a dare il massimo, altrimenti c’è da trovare una nuova sistemazione. Durante l’ultima amichevole ai suoi i tifosi, che lo apprezzano e incitano sempre, hanno esultato tantissimo. Come scrive il Bresciaoggi però il Monza starebbe tentando l’attaccante con un triennale e con il ruolo di leader, ma l’attrazione fatale è la Salernitana: rappresenterebbe il ritorno in una squadra dove ha già giocato e potrebbe disputare il campionato di Serie A.

In queste ore Ortoli, nuovo collaboratore, parlerà con Giuffredi. In caso di partenza di Donnarumma il sostituto sarà con ogni probabilità Lorenzo Colombo del Milan.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato