Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Brescia-SPAL per Clotet è gara tra pressioni e sentimenti

Il catalano va a caccia di una vittoria urgente da ex, contro un avversario dai mille legami diversi

La sfida di domenica contro la SPAL per Pep Clotet non è come tutte le altre. Il tecnico, come scrive il Giornale di Brescia, vide il suo rapporto con il presidente Tacopina sgretolarsi durante la pausa invernale, ma il suo legame con Ferrara non è svanito e, anzi, ha ancora tanti legami. Il catalano nella città estense frequentava mostre e musei e il suo carattere è stato presto apprezzato dai ferraresi.

Quella di domenica è una gara carica di significato non solo per il passato dell’allenatore. A incidere è il momento che il Brescia sta vivendo con un’assenza di vittorie che si protrae dal 16 settembre. A ciò si è aggiunta la vicenda legata a Massimo Cellino con il quale Clotet riallacciò i rapporti in occasione del match di andata dello scorso anno. La pressione è alle stelle e, conclude il quotidiano, Clotet dovrà saperla gestire ed uscire più forte.

 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News