Resta in contatto

Approfondimenti

Porte scorrevoli per un futuro ancora da partita a scacchi

Il Brescia è ancora fermo al palo in attesa di conoscere il suo futuro: ci saranno molti movimenti e si ripartirà dai giovani

Come riporta il Bresciaoggi, sono ancora molti i nodi da sciogliere per il futuro del Brescia. Con Clotet ormai sicuro di essere l’allenatore e Perinetti in pole per il ruolo di direttore sportivo, resta da delineare la situazione di alcuni giocatori.

Joronen e Cistana sembrano essere sicuri partenti così come Proia e Bajic, mentre Papetti, Mangraviti, Huard e Bianchi avranno un ruolo da protagonista per il prossimo anno. Per quanto riguarda la Primavera invece Aragolaza non è sicuro del posto con Matteo Serafini che potrebbe prendergli il posto.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti