Resta in contatto

News

Dimitri Bisoli: “Vogliamo portare la città dove merita, divertendoci e facendo divertire”

Il centrocampista delle rondinelle parla della passata stagione e del futuro

Dimitri Bisoli ha iniziato gli allenamenti nei giorni scorsi dopo che aveva saltato il playoff con il Cittadella e i primi giorni di ritiro a causa di un problema al piede. Il capitano delle rondinelle è stato intervistato ieri e le sue parole trovano spazio nell’edizione odierna del Giornale di Brescia.

MOTIVAZIONI.Sono arrivato in ritiro giovedì scorso e non vedevo l’ora di riabbracciare i miei compagni perché avevo bisogno di ritrovare questo fantastico gruppo. Ho ripreso ad allenarmi, devo smaltire il guaio al piede della scorsa stagione ma credo di essere sulla strada giusta“.

GLI ANNI A BRESCIA.Quella in A resta la stagione particolare: eravamo partiti con mille stimoli, purtroppo non è andata come tutti speravamo. Lo scorso campionato ci siamo rimboccati le maniche, i problemi non sono mancati, ma alla fine abbiamo ottenuto un buon risultato. Peccato essere arrivati a Cittadella un pò stanchi. Ma è stato bellissimo dopo la trasferta di Monza trovare al centro sportivo i nostri tifosi. Vengo da due stagioni difficili, è vero: prima l’infortunio al ginocchio, poi il Covid che mi ha tenuto un altro mese a casa; lo scorso campionato è stato tutto un inseguire la forma migliore. Non sono soddisfatto a livello personale del campionato passato, volevo dare di più e farò di tutto per rifarmi“.

RAMMARICO.Era la mia prima stagione da capitano e ci tenevo in maniera particolare. Ho purtroppo deluso me stesso ed è per questo che tengo tanto al campionato che va ad iniziare, sperando che gli infortuni mi diano tregua“.

LA SQUADRA.Dentro la squadra ci sono tanti capitani, in un gruppo in cui tutti devono dire la propria per il bene della squadra, della società, di Brescia in generale. Dobbiamo di fatto essere un insieme di persone che si sentono capitani. Vogliamo portare la città dove merita, divertendoci e facendo divertire“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News