Resta in contatto

News

Dalla calma (apparente) al caos

Se la B finisse oggi le rondinelle sarebbero ai playout. Poca qualità in campo, troppa confusione fuori

“Dalla calma (apparente) al caos”, è questo il titolo scelto dal Corriere della Sera edizione di Brescia per descrivere l’attuale situazione in casa Brescia. Dopo i tre risultati utili, l’apice la vittoria con il Chievo, è arrivato l’ennesimo stop. Ed è tornata anche l’ansia visto che il presidente Cellino è nel registro degli indagati per reati fiscali nell’ambito di un’inchiesta condotta dalla Guardia di Finanza.

Se il campionato finisse oggi – come scrive il quotidiano – le rondinelle disputerebbero i playout. Il calendario sembrerebbe essere favorevole con le sfide contro Entella e Cosenza, ma a preoccupare è proprio il rendimento dei biancoblù contro le squadre di livello inferiore. Il secondo tempo contro la Cremonese ha trasformato la calma apparente in uno stato di caos e – conclude il Corriere – la decisione di Cellino di scendere in campo non ha aiutato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BRESCIA su Sì!Happy

Altro da News