Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Un calciomercato e un futuro ricchi di incognite per il Brescia

Un mercato insufficiente che ha indebolito una rosa rimasta orfana di alcune pedine fondamentali come Sabelli, Torregrossa e Dessena. Un mercato che è sembrato molto improvvisato e nel quale si è aspettato l’ultimo giorno, anzi le ultime ore, per dare a Dionigi i giocatori richiesti (per lo meno nei ruoli).

Il Brescia ha perso il suo leader tecnico e carismatico all’inizio (Torregrossa), ha perso un terzino che probabilmente è il migliore della categoria (Sabelli) e all’ultimo secondo ha perso colui che è sempre stato un uomo di fiducia di Cellino (Dessena). E’ passato quasi inosservato invece il trasferimento al Mlada Boleslav di Jaromir Zrmhal. E se il presidente delle Rondinelle si era mosso in tempo acquistando Karacic per sostituire Sabelli, non si può dire altrettanto per gli altri acquisti, che per altro non offrono garanzie.

Marko Pajac, con il quale l’accordo era stato raggiunto giovedì, è stato ufficializzato solo ieri e non gioca una partita da oltre un anno (era inizio gennaio 2020). Nikola Ninkovic ha grandi mezzi tecnici, conosce mister Dionigi ma è fermo da luglio ed è stato vittima di un incidente. Infine Luca Pandolfi arriva dalla Turris (Lega Pro) dove in 20 presenze ha siglato 6 gol. Serviva gente pronta, servivano garanzie immediate, ma non sono arrivate. Ed ora in attacco c’è anche il nodo Donnarumma: con che spirito è rimasto l’attaccante campano che ieri era ad un passo dalla SPAL?

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il risultato del sondaggio sul mercato del Brescia è impietoso: gravemente insufficiente, con l'1 che...
Tutti i movimenti di mercato del Brescia in questa sessione invernale con gli acquisti e...
Il centrale di proprietà dei toscani può diventare un'occasione nelle battute finali del mercato...

Dal Network

Il commento del direttore generale dei nerazzurri a fine partita...
Il commento della partita da parte degli avversari: colpe dei nerazzurri nei gol ...
Matteo Tramoni
Aquilani si porta qualche dubbio sul modulo ma dovrebbe confermare la difesa a tre. Beruatto...

Altre notizie

Tifo Brescia