Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La storia di Adriano e Massimo, amici rivali in campo

cellino

Lunedì al Rigamonti Massimo Cellino e Adriano Galliani, grandi amici da sempre, si incontreranno allo stadio Rigamonti per Brescia-Monza

Massimo Cellino e Adriano Galliani sono senza alcun dubbio due figure di notevole importanza a livello dirigenziale nel calcio italiano e, dopo i trascorsi con Cagliari e Milan, sono tornati ad essere protagonisti ma non in serie A, bensì nella serie cadetta. Cellino ha acquistato il Brescia nell’estate del 2017, Galliani ha affiancato Berlusconi al Monza: l’obiettivo di tutti è la A.

Dopo tanti anni, come scrive il Corriere della Sera di Brescia, domani si ritroveranno in tribuna da avversari in occasione del posticipo tra Brescia e Monza. Il quotidiano nella sua edizione odierna ripercorre alcune tappe dei due dirigenti che domani saranno avversari, ma che sono legati da un solido rapporto di amicizia.

Il presidente delle rondinelle e l’amministratore delegato dei brianzoli si incontrarono un paio di anni fa a Brescia, in una serata durante la quale svelarono diversi aneddoti della loro amicizia.

CELLINO SU GALLIANI.Litigammo alla prima assemblea di Lega, da lì iniziò la stima reciproca. E’ stato un maestro“, mentre

GALLIANI SU CELLINO IN OSPEDALE DOPO UN MARTINI. “Sono morto? Scoppiammo a ridere e tutto finì con una bella mangiata il giorno dopo“.

GALLIANI SU BALOTELLI.Il segreto è far firmare a Mario contratti di pochi mesi, già un anno per lui è troppo: solo così rende al massimo“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il club bresciano ha pubblicato un comunicato sul sito ufficiale...
Nell'offerta per l'acquisizione del Brescia da parte del fondo americano, non sarebbe compreso il centro...
Il club inglese smentisce le voci riguardanti una possibile cessione della società a Massimo Cellino...

Dal Network

Il commento del direttore generale dei nerazzurri a fine partita...
Il commento della partita da parte degli avversari: colpe dei nerazzurri nei gol ...
Matteo Tramoni
Aquilani si porta qualche dubbio sul modulo ma dovrebbe confermare la difesa a tre. Beruatto...

Altre notizie

Tifo Brescia