Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il capolavoro di Dickmann e nient’altro: il Brescia non sa più vincere

Il gioco del Brescia latita ancora, ma il cuore non manca: va sotto per un rigore di Pedro Mendes e recupera con un gioiello di Dickmann.

Maran conferma la formazione della vigilia e come preannunciato giocare contro l’Ascoli di Castori si dimostra fin da subito una pratica complicata. Il ritmo è basso e spezzettato, ma le seconde palle sono tutte dei padroni di casa che con il passare dei minuti prendono in mano le redini del gioco. Il Brescia di fatto non riesce ad imbastire più di tre passaggi nella metà campo offensiva e così la prima occasione è dei bianconeri con una punizione di Pedro Mendes mal respinta da Avella che per poco non favorisce il gol di Di Tacchio. L’ex Rodriguez ha il dente avvelenato e al 30′ fa correre un brivido ai tifosi bresciani sfiorando l’esterno della rete da posizione defilata, mentre al 38′ un’azione apparentemente innocua viene fermata dal VAR che dopo vari replay assegna un rigore all’Ascoli per un tocco di mani di Papetti. Dal dischetto Pedro Mendes non sbaglia e il Brescia trova sotto e soprattutto senza idee. Serve un jolly per rompere gli indugi e ci pensa Dickmann al 44′: l’esterno prende palla sulla trequarti difensiva e si invola in solitaria verso l’area avversaria scagliando un destro sotto l’incrocio che trova incredulo un non attentissimo Viviano.

Nella ripresa il canovaccio non cambia ed è ancora l’Ascoli a farsi preferire con Rodriguez che al 60′ anticipa Papetti sul primo palo, ma non trova la porta. Piano piano la stanchezza si fa sentire nelle gambe dell’Ascoli e il Brescia, cambiando modulo, prova ad alzare leggermente il baricentro iniziando a soffrire sempre meno. Nel secondo tempo le Rondinelle non riescono a replicare il jolly di Dickmann e la partita termina così in parità: si tratta del terzo ics consecutivo, ma il Brescia che deve più far riflettere è la sola vittoria contro il Cittadella negli ultimi sette impegni.

Subscribe
Notificami
guest

25 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sarà Kevin Bonacina, di Bergamo, ad arbitrare Brescia-Ternana: con lui le Rondinelle hanno vinto nell'unico...
Brescia-Ternana, le probabili formazioni e dove vederla: tutto sul match in programma sabato 20 aprile...
Sono Dimitri Bisoli e Gabriele Moncini i due giocatori più vicini alla sufficienza nelle pagelle...

Dal Network

Il commento del direttore generale dei nerazzurri a fine partita...
Il commento della partita da parte degli avversari: colpe dei nerazzurri nei gol ...
Matteo Tramoni
Aquilani si porta qualche dubbio sul modulo ma dovrebbe confermare la difesa a tre. Beruatto...

Altre notizie

Tifo Brescia