Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Stessa storia, stesso posto, stesso gol

Così cantavano gli 883 in una celebre canzone: Genova per il Brescia è magico, con tante coincidenze in due partite praticamente uguali.

Genova rappresenta la ciliegina sulla torta, il finale perfetto, l’estati dopo la noia per il Brescia. Contro la Sampdoria così come contro il Genoa. Stessa storia, stesso posto, stesso risultato: 1-1, riacciuffato nel finale dopo una prestazione opaca.

Era il 30 ottobre 2022, così come il 17 febbraio 2024: cambia solo l’avversario e la porta, ma è ancora più bello perché entrambi i gol finali sono stati dal lato della curva ospite, in tutti e due i casi stracolma di tifosi di Brescia. Che dopo tante ingiustizie e sofferenze, meritano gioie del genere. Non sono tre punti purtroppo, ma per come sono arrivati, con il cuore, valgono più di una vittoria.

Ci ha pensato Cistana la scorsa stagione, l’ha risolta Adorni ieri: sempre al novantaquattresimo. Coincidenze? Assolutamente sì. Perché il Brescia gioca male, non brilla, ma non crolla. Salvata da meriti propri e da demeriti degli avversari, ma in trasferta un punto così vale triplo. La gioia di tifosi, giocatori e tutto lo staff è il simbolo perfetto di quello che rappresenta.

I due difensori non sono così avvezzi al gol, Adorni in particolare essendo alla prima marcatura in maglia Brescia, ed è ancora tutto più magico. Genova ha il sapore di gioia in questi ultimi anni, Genova è lieto fine: Brescia tiene alto il suo vessillo il quel di Marassi.

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Parola ai tifosi del Brescia: votate le prestazioni dei giocatori delle Rondinelle sul campo del...
La gara del Penzo tra Venezia e Brescia è appena terminata: queste le pagelle biancoblu...
Un gol per tempo di Tessmann permette al Venezia di imporsi su un Brescia troppo...

Dal Network

Il commento del direttore generale dei nerazzurri a fine partita...
Il commento della partita da parte degli avversari: colpe dei nerazzurri nei gol ...
Matteo Tramoni
Aquilani si porta qualche dubbio sul modulo ma dovrebbe confermare la difesa a tre. Beruatto...
Tifo Brescia