Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il Brescia di Clotet sarà oscillante tra le formule “2+1” e “1+2”

Al catalano piace il modulo con le due sottopunte: lo utilizzò spesso anche nella sua prima esperienza

Per esprimere al meglio il proprio calcio Pep Clotet avrà bisogno di centrocampisti con pieni fini e, come scrive il Giornale di Brescia, i trequartisti saranno un punto nevralgico perché da lì passano tante delle idee del catalano.

Il tecnico abbraccerà il 4-3-1-2 con l’idea di applicare anche il doppio trequartista alle spalle della punta. Modulo che propose quando nel 2020/21 Ayé era sostenuto da Ragusa e Bjarnason o da Jagiello e Ndoj.

In rosa al momento possono giocare come sottopunte Moreo e Olzer, ma ovviamente si attende qualcosa dal calciomercato.

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le speranze per Maran sono nell'impiego dal primo minuto di Moncini; per il resto contro...
Tocca a voi tifosi schierare il vostro undici ideale per la sfida contro il Catanzaro...
Oggi compie vent'anni l'addio al calcio di Roberto Baggio: il 16 maggio 2004 a San...

Dal Network

Oliveri al posto di Situm, Pontisso favorito su Pompetti per una maglia da titolare al...
Il tecnico giallorosso: "Maran è un allenatore preparato, contro la sua squadra bisognerà mettere in...
Il tecnico giallorosso ritrova Petriccione, che rientra dalla squalifica, e Fulignati...

Altre notizie

Tifo Brescia