Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Per salvare il Brescia serve un’altra impresa di Dionigi

Sfumato palesemente l’obiettivo Serie A il Brescia deve raggiungere la salvezza il prima possibile e per farlo serve un’altra impresa alla Dionigi

Lo scorso anno subentrando a nove partite dalla fine, vincendone 4, pareggiandone 3 e perdendone 2 Davide Dionigi salvò l’Ascoli che era quart’ultimo. L’allenatore emiliano – come scrive il Giornale di Brescia – aveva una media di 1,5 punti a partita e centrò la salvezza nonostante la sconfitta all’ultima giornata.

Da quando siede sulla panchina del Brescia invece la media punti è più bassa (1,1) e dopo un inizio che aveva fatto pensare al meglio le Rondinelle sembrano essersi spente. Certo, sono andati via giocatori come Torregrossa e Sabelli, inoltre i rinforzi non sono stati adeguati. Il materiale, a mercato concluso, è questo e mister Dionigi dovrà cercare di recuperare il prima possibile Ninkovic e Pajac (ultimi acquisti che non giocano da troppo tempo), far inserire al meglio l’attaccante Pandolfi (0 presenze in B), sistemare la difesa e risolvere la situazione Donnarumma che, se ritrovato, potrebbe contribuire in modo decisivo con i suoi gol.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una perizia effettuata da una società torinese ha stimato il valore dell'impianto che ospita le...
Il Giornale di Brescia analizza la sconfitta delle Rondinelle in quel di Cremona...
Ore decisive per il futuro del difensore in scadenza con il Brescia...

Dal Network

Il commento del direttore generale dei nerazzurri a fine partita...
Il commento della partita da parte degli avversari: colpe dei nerazzurri nei gol ...
Matteo Tramoni
Aquilani si porta qualche dubbio sul modulo ma dovrebbe confermare la difesa a tre. Beruatto...

Altre notizie

Tifo Brescia