Tifo Brescia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

E’ un Brescia senza fine. La Spal va avanti due volte e poi arriva il ribaltone

La squadra di Dionigi dimostra che contro l’Empoli è stato solo un incidente di percorso. Ieri si trova due volte sotto contro la Spal e prima rimonta. Nel finale trova il successo

Una partita che sembrava destinata al pareggio, successivamente Thiam sbaglia l’uscita ad approfittarne c’è l’uomo che non ti aspetti: Florian Ayé che mette in mezzo di testa dove c’è Bjarnason che a porta sguarnita realizza il vantaggio definitivo. A fine partita succede di tutto, prima Ghezzi si fa espellere per aver tardato la rimessa in gioco di Ranieri. Non solo, anche la lite tra i due tecnici sedata poi da Martella che è costretto ad accompagnare il proprio tecnico negli spogliatoi per evitare squalifiche.

La doppietta di Valotti illude: è decisivo Bjarnason. Al fischio finale scoppia la lite tra Marino e Dionigi. Lo riporta La Gazzetta dello Sport. 

Jagiello e Donnarumma su rigore annullano il doppio vantaggio di Valoti. Poi decide Bjarnason. Lo titola Il Corriere dello Sport. 

Vola il Brescia in rimonta, la Spal beffata nel finale. Il sorpasso è firmato da Bjarnason. Lo scrive Tuttosport. 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le prime pagine di oggi, sabato 16 marzo 2024...
Le prime pagine di oggi, mercoledì 20 dicembre...
Le prime pagine dei quotidiano sportivi in edicola oggi, domenica 10 dicembre 2023: tanto spazio...

Dal Network

Il commento del direttore generale dei nerazzurri a fine partita...
Il commento della partita da parte degli avversari: colpe dei nerazzurri nei gol ...
Matteo Tramoni
Aquilani si porta qualche dubbio sul modulo ma dovrebbe confermare la difesa a tre. Beruatto...

Altre notizie

Tifo Brescia